TOUR DELL’INDIA: FORTI, TIGRI E TAJ

L’INDIA E I SUOI CLASSICI

  • 1° giorno, sabato: Delhi
    Cena in hotel.
    Arrivo a Delhi, incontro con il personale locale e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita dei principali luoghi di interesse della Old e della New Delhi: il Raj Ghat, edificato in onore del Mahatma Gandhi; la bella moschea Jami Masjiid, la più vasta in India; il Qutb Minar, torre a cinque piani di proporzioni perfette. Le visite terminano con una passeggiata nei pressi del Forte Rosso, dell’India Gate e del Parlamento prima del rientro in hotel per cena e pernottamento.
  • 2° giorno, domenica: Delhi – Agra (205 km, 5 ore circa)
    Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
    Spostamento ad Agra e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita del Taj Mahal, candido monumento all’amore eterno, sogno di marmo voluto dall’imperatore Shah Jahan in memoria dell’amatissima sposa prematuramente scomparsa. A seguire il Forte Rosso, imponente cittadella dall’architettura raffinata nel cuore di Agra, sulle sponde del fiume Yamuna. Cena e pernottamento.
  • 3° giorno, lunedì: Agra – Fatehpur Sikri – Ranthambore (290 km, 7 ore circa)
    Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
    Al mattino proseguimento per Ranthambore con visita lungo il percorso della città fantasma di Fatehpur Sikri, capolavoro urbanistico splendido e desolato. Al termine trasferimento a Ranthambore, scenografico lembo di natura al centro di un progetto per la salvaguardia della tigre, il “big cat”, il grande felino simbolo stesso della fauna indiana. Cena e pernottamento in hotel.
  • 4° giorno, martedì: Ranthambore
    Pensione completa in hotel.
    Intera giornata dedicata ai safari mattutini e pomeridiani all’interno del parco: paesaggio emozionante, contatto ravvicinato con la natura selvaggia, sensazioni forti. Con un po’ di fortuna sarà possibile ammirare non solo le tigri ma anche antilopi azzurre, leopardi, cervi, orsi e una gran varietà di uccelli della giungla. Pernottamento.
  • 5° giorno, mercoledì: Ranthambore – Jaipur (160 km, 4 ore e mezzo circa)
    Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero.
    Spostamento a Jaipur, capitale del Rajasthan, nota come la città rosa perché le sue costruzioni, tutte in pietra arenaria rossa, le conferiscono una gamma incredibile di colorazioni nelle varie ore del giorno. All’arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
  • 6° giorno, giovedì: Jaipur – Amber Fort – Jaipur
    Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
    Dopo la prima colazione escursione ad Amber, fortezza che conobbe un periodo di grande splendore in epoca moghul. Una salita a dorso di elefante (o in jeep in caso di impedimenti) ed ecco nel loro inalterato splendore gli edifici racchiusi al suo interno: sale decorate, specchi, gemme, trafori e tutta l’atmosfera di un luogo dove la storia è di casa. Rientro a Jaipur e visita dell’osservatorio astronomico all’aperto Jantar Mantar, risalente al 1716 e tuttora funzionante; del City Palace, splendido palazzo in parte adibito a museo; del celeberrimo “Hawa Mahal” o ‘Palazzo dei venti’ con la sua magnifica facciata di 5 piani intarsiata con oltre 950 finestre. Cena e pernottamento.
  • 7° giorno, venerdì: Jaipur – Delhi (260 km, 5 ore circa)
    Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
    Tempo a disposizione prima della partenza per il rientro a Delhi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
  • 8° giorno, sabato: Delhi
    Prima colazione in hotel.
    Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Sistemazioni selezionate in tour o similare – categoria 4*sup
Delhi: Holiday Inn
Agra: Clarks Hotel
Ranthambore: Ranthambore Forest Resort
Jaipur: Golden Tulip